Area Tecnica

Periodicamente inviamo un notiziario email contenente approfondimenti tecnici rispetto ai quesiti posti. Se desiderate ricevere il notiziario potete lasciare il vostro indirizzo nella form a destra.

Se avete perso qualche numero, un archivio è ricercabile tramite i collegamenti seguenti:

Faq.1323 Villa Classe B P.S. - P.R. VMC come realizzare il sistema impianto « Pompa di calore « IL TECNICO RISPONDE « Downloads

AttributeValue
Data di creazioneMarch 2020
Scaricato271 volte
CategoriePompa di calore, VMC ventilazione meccanica controllata

Descrizione

DOMANDA:
Capita sempre più spesso che nei nuovi impianti si installino esclusivamente pompe di calore
per sistemi di riscaldamento e raffrescamento a pavimento e produzione di ACS, tramite op-
portuno bollitore smaltato, abbandonando completamente l’utilizzo di gas.
In questo specifico caso, per una abitazione in “Xxxxxxxx” classe B da circa 100 m2, 4 persone
avremo come unica sorgente energetica una pompa di calore da 6 o 8 kW. Per la produzione
di ACS è previsto un bollitore smaltato da 300 l doppio serpentino, uno superiore per la pom-
pa di calore ed uno inferiore per il solare termico.
Se durante il raffrescamento il solare termico non riuscisse a soddisfare autonomamente la
richiesta di ACS a 45°C, dovrebbe intervenire la pompa di calore come integrazione. Come av-
viene questa variazione nella pompa di calore?
Dal punto di vista impiantistico, dovremmo prevedere accorgimenti particolari? E’ richiesto un
puffer di “riserva” acqua fredda

TIEMME CONSIGLIA

PROPOSTE IMPIANTI TIEMME

In quest'area si trovano le proposte di impianti e sistemi con realizzazioni TIEMME. I disegni in .dwg vengono forniti su richiesta.

LINK area PROPOSTE IMPIANTI TIEMME

Cerca

TIEMME

Notiziario email

Per ricevere periodicamente il notiziario email inserite i vostri dati nel form qui sotto e cliccate su iscriviti.

Nome

Cognome
Indirizzo

Città

Comune

Indirizzo email
Tipologia


 Acconsento al trattamento dei dati personali